Aperte le prenotazioni per i laboratori artigiani nel giardino di Villa Rendano

Aperte le prenotazioni per i laboratori artigiani nel giardino di Villa Rendano

Dopo essere stata chiusa-ma-non-ferma, Villa Rendano entra in zona gialla proponendo ai cittadini ed ai visitatori esterni un’ulteriore attività, questa volta alla riscoperta delle antiche lavorazioni artigiane del territorio cosentino, nella direzione di rivivere i luoghi di cultura anche all’aperto.

In aggiunta alla visita dei percorsi multimediali Consentia Itinera e Jurassic Experience, resi entrambi fruibili gratuitamente fino all’estate in segno di comprensione del difficile momento economico, riprendono le attività laboratoriali non solo sulla storia di Cosenza e sull’affascinante mondo dei dinosauri ma anche sulle tradizioni artigiane dei nostri bellissimi borghi.

Nei mesi di maggio e giugno si svolgeranno nel suggestivo giardino di Villa Rendano una serie di laboratori sulla lavorazione dell’argilla, del legno e della pietra. Essi rientrano nell’ambito del progetto della Fondazione Giuliani di riscoperta e valorizzazione delle tradizioni antiche dei borghi calabresi, in particolare della provincia di Cosenza e di Cosenza.

I maestri Francesco Fontana, Ferdinando Gatto e Gabriele Ferrari rispettivamente di Bocchigliero, Rogliano e Altilia condurranno lezioni-laboratorio cui si potrà partecipare senza rischio di contagio e di assembramento, nella sicurezza più assoluta.

E’ possibile prenotare un laboratorio per volta oppure l’intero ciclo di incontri per ciascuna lavorazione con una particolare scontistica. Tutti i partecipanti porteranno a casa un proprio oggetto da conservare in ricordo di questa bellissima esperienza.

Per info e prenotazioni: direzione@consentiaitinera.com oppure 0984 73022

COMUNICATO STAMPA

Manuela Fasanella