Moda Movie 2021, online il bando per “Corti…in viaggio”

Moda Movie 2021, online il bando per “Corti…in viaggio”

Nuova tappa per la 25esima edizione di Moda Movie, il festival dei talenti nella moda, nel cinema e nell’arte.

È online il bando del concorso per giovani registi che va ad aggiungersi al contest per fashion designer per il quale sono già stati resi noti i nomi dei 15 finalisti che a settembre si contenderanno il premio Moda Movie 2021. L’obiettivo è simile: valorizzare e promuovere i talenti emergenti anche nel mondo degli audiovisivi, dando loro una possibilità di confronto, formazione, crescita professionale e visibilità.

Il concorso “Corti…in viaggio”, indirizzato ai nati dopo il 1° gennaio 1986, è organizzato in collaborazione con Cinema Garden Rende (CS), Biblioteca Nazionale Cosenza, agenzia “Gianfranco Confessore Comunicazioni Visive” e con Festival “Seduzioni e gusto” di Buonvicino (CS), “Festival del Peperoncino” di Diamante (CS), “Palizzi Film Festival” di Palizzi (RC) e “CineIncontriamoci” di Acri (CS).

I partecipanti dovranno esprimersi sul tema del viaggio inteso come necessità di ricerca e confronto con l’altro, come pausa dalla vita quotidiana e riscoperta del mondo, anche quello più vicino a noi, che la pandemia ha allontanato.

Il festival si proietta pertanto nel “post-Covid”, auspicando una veloce ripresa della normalità, e invita i giovani registi a raccontare, attraverso le immagini, storie legate al tema del viaggio. Saranno ammesse opere di tipo documentario, di finzione e videoclip della durata massima di 10 minuti (esclusi titoli di testa e di coda).

Le opere dovranno essere iscritte al concorso, attraverso apposita scheda presente nel bando, entro il 25 luglio 2021.

La giuria valuterà l’aderenza al tema, le abilità tecniche, nonché le modalità e le capacità di comunicazione verbali e visive nella scrittura della sceneggiatura.

Moda Movie 2021 si avvale di importanti collaborazioni e patrocini, fra i quali quelli con i comuni di Cosenza e Rende e con: Regione Calabria, Provincia di Cosenza, Camera di Commercio di Cosenza, Fondazione Carical, Dipartimento degli Studi Umanistici dell’Università della Calabria, RAI – sede regionale Calabria, ASIT, MIC.

COMUNICATO STAMPA

Barbara Santelli

Giornalista