QUERELA BANCA SVILUPPO PER GRAVE ILLECITO AI DANNI DELL’AZIENDA VALLE DEL CRATI

QUERELA BANCA SVILUPPO PER GRAVE ILLECITO AI DANNI DELL’AZIENDA VALLE DEL CRATI

L’imprenditore Marcello Prezioso quale legale rappresentante del Consorzio agroalimentare Valle del Crati, con sede in Bisignano, difeso dall’Avvocato Ferdinando Palumbo del foro di Cosenza, ha querelato presso la Procura della Repubblica Tribunale di Cosenza,  un istituto di credito ovvero Banca Sviluppo (subentrata a Banca dei Due Mari di Calabria), per un grave illecito perpetrato ai danni della propria azienda e passibile di conseguenze penali.
Il consorzio che Prezioso rappresenta ed in cui è socio insieme a Francesco Rosa, nel 2014 tramite cessione di credito con stipula notarile, ha ceduto alla banca dei due mari di Calabria crediti derivanti da GSE(Gestore dei Servizi Energetici) per investimenti fotovoltaici, a copertura di linee di credito accordate.

Barbara Santelli

Giornalista