Manutenzione e bonifica nelle contrade di Donnici: a breve gli interventi dopo un sopralluogo degli Assessori De Cicco e Sconosciuto

Manutenzione e bonifica nelle contrade di Donnici: a breve gli interventi dopo un sopralluogo degli Assessori De Cicco e Sconosciuto

Partiranno nei prossimi giorni gli interventi di manutenzione e bonifica delle diverse contrade, a sud della città, ricomprese nella frazione di Donnici. Gli interventi sono stati programmati dall’Amministrazione comunale guidata dal Sindaco Franz Caruso, al termine di un sopralluogo svoltosi nelle contrade Badessa, Diodato, Tenimento, Cozzo Presta, Timpone degli Ulivi e Ciomma-Bernardini, nell’area compresa tra Portapiana e il territorio di Donnici. Al sopralluogo hanno partecipato gli Assessori alla manutenzione Francesco De Cicco e al Verde Pubblico e ai Quartieri e alle frazioni, Pasquale Sconosciuto che si sono recati nelle diverse contrade accompagnati dal consigliere comunale Francesco Spadafora che aveva sollecitato gli interventi. Il coordinamento degli interventi sarà seguito dal punto di vista tecnico dall’ing.Antonio Moretti, direttore dell’esecuzione del contratto dei servizi di gestione del verde pubblico. In particolare, gli interventi consisteranno in una intensa attività, di decespugliamento e diserbamento, che partendo dalle contrade al centro del sopralluogo, si estenderanno anche in tutte le zone limitrofe, a cominciare da Pantano Diodato e Fiego. Il consigliere Francesco Spadafora ha ringraziato il Sindaco Franz Caruso e gli Assessori De Cicco e Sconosciuto per la sollecitudine con la quale è stato effettuato il sopralluogo. Nel frattempo, l’Assessore De Cicco ha chiesto al Presidente del Consorzio di Bonifica Bacini Meridionali del cosentino, dottor Salvatore Gargiulo, la collaborazione del personale del Consorzio per l’esecuzione di altri interventi da effettuare nelle zone rurali della città e finalizzati alla tutela del suolo, alla prevenzione dei rischi idrogeologici ed ambientali, alla sistemazione e recupero di aree degradate e di particolare interesse ecologico e alla riduzione del rischio di incendi. Con riferimento ai canali e fossi di scolo, le località nelle quali si procederà agli interventi sono: Contrada Farchi, Verzano, Santa Croce, Albo San Martino, Cozzo Presta, Santa Maria, Fiego, Bivio Donnici e Calacroce. Altri interventi riguarderanno la viabilità rurale e saranno svolti: sulla strada che collega contrada Badessa e Bivio Donnici, a Tenimento, Pantano Diodato, Timpone degli Ulivi, Ciomma, Bernardini, Fiego, Falco di Fiego, Destre, Cozzo Pirillo, Calacroce, Colli e Farchi. L’Assessore de Cicco ha sottolineato che gli interventi saranno svolti in sinergia tra Amministrazione comunale e Consorzio di Bonifica.

Barbara Santelli

Giornalista