Da Graziano Di Natale solidarietà all’imprenditore Pippo Callipo. “Bollette da 400mila euro costringono a licenziare”

Da Graziano Di Natale solidarietà all’imprenditore Pippo Callipo. “Bollette da 400mila euro costringono a licenziare”

Crisi Economica. Da Graziano Di Natale solidarietà all’imprenditore Pippo Callipo. “Bollette da 400mila euro costringono a licenziare e a ricorrere alla cassa integrazione. È un Galantuomo. Regione Calabria metta in campo azioni concrete”.

“Appresa la notizia secondo cui la crisi economica Italiana ha colpito finanche l’imprenditore calabrese, Cav. Pippo Callipo, al quale va tutta la mia vicinanza, ritengo sia necessaria un’accurata riflessione al fine di tutelare tutti gli imprenditori onesti e puliti, come Pippo, che rappresentano il cuore dell’impresa calabrese”. È quanto rende noto Graziano Di Natale, già Segretario-Questore dell’assemblea regionale della Calabria, nel corso di una nota ufficiale che così

prosegue: “Conosco personalmente Pippo Callipo, al quale sono legato da una sincera amicizia. La crisi economica ha prodotto effetti negativi anche alla sua azienda, tanto che è stato costretto, suo malgrado, a dover licenziare personale e a ricorrere alla cassa integrazione. Un simile scenario -sottolinea- non può passare inosservato. Il gruppo Callipo è un colosso economico calabrese capace di fare impresa. Se anche lui soffre la pressione fiscale è facilmente ipotizzabile cosa stiano sopportando piccole e medie imprese regionali alle quali va la mia solidarietà”. L’ex presidente f.f. Della Provincia Di Cosenza

afferma: “Negli anni Pippo Callipo, insignito giustamente di ogni onorificenza, ha tutelato sempre e comunque i lavoratori. Il suo appello è quello di una persona di grande cuore, che vuole salvare il posto di lavoro di tanti padri e madri di famiglia, e per questo non va ignorato”. L’esponente politico lancia un messaggio alla massima istituzione regionale: “Occorre fronteggiare la crisi energetica ed economica. Ritengo necessario -conclude- che il Consiglio Regionale, dotato di potestà legislativa, adotti provvedimenti urgenti per imprese e famiglie in difficoltà”.

Barbara Santelli

Giornalista